News

Attività agonistica

Campania vittoriosa ad Ariano Irpino con quattro podi Enterprise

Ariani Irpino (AV), 20 giugno 2020 – L’atletica del centro-sud si è incontrata all’Arena Pietro Mennea di Ariano Irpino, sede dell’incontro interregionale per rappresentative cadetti/e ed allievi/e di Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise e Puglia.

Oltre 200 atleti presenti, impegnati su 28 gare, con 2 atleti iscritti per ogni regione ad acquisire i punteggi utili alla classifica finale. Ben 5 gli atleti in maglia Enterprise presenti in gara, capaci di conquistare ben 3 podi, di cui 2 medaglie d’oro di primissimo valore tecnico.

Il primo degli allievi dell’Enterprise Sport & Service a scendere in pista è stato Luca Gennaro Ruggiero, impegnato nei 100m, corsi in 11″55 con un buon 5° posto. Nei 200m poi, nonostante una partenza non impeccabile, Enrico D’Amore è riuscito a conquistare il 2° posto con 23″ 20, mentre nel salto triplo ha vinto e brillato Domenico Della Corte con il suo nuovo primato personale di 14,22m (terza miglior prestazione di categoria dell’anno), seguito da Manuele Pagliano con 13,66m .

La terza medaglia di casa è arrivata dal 300m cadetti con Antonio Gargiulo, dell’Enterprise Young, capace di una gara coraggiosa ed in testa dal primo metro: al traguardo 36″46, prima posizione generale e miglior prestazione italiana under16 in Italia sulla distanza nel 2021!

Al termine delle sole 3 ore di gara, grazie ad una grande prova e la vittoria nella 4x100m del quartetto Alan De Luca, Enrico D’Amore, Luca Ruggiero e Giovan Battista Maietta con 34″67, la Campania è salita sul gradino più alto del podio nella classifica combinata, nonostante l’ex equo con il Lazio per computo delle vittorie, un risultato importante e d’orgoglio per tutta la regione!

I risultati di Ariano Irpino sono pubblicati quì

Napoli, 19 giugno 2021 – Pomeriggio nei gare al Virgiliano con alcuni atleti impegnati in gara, sia sul fronte individuale, sia su quello dei CdS. Ottimo rientro in gara con debutto sugli 800m per Pasquale Ciardi, terzo al traguardo in 2’02″53 dopo una lunghissima volata, nonchè dopo la gara di salto in alto. Nel Triplo terzo Alessandro Cerullo con 12,66m e seconda la staffetta 4x100m allievi con 47″68, corsa da Salvatore Autiero, Domenico Della Corte, Manuele Pagliano e Luigi Capuano.

I risultati di Napoli sono pubblicati quì

Orvieto, 19 giugno 2021Ciro Riccardi è tornato sui blocchi di partenza in terra umbra questo sabato, partecipando alla notturna di Orvieto. Per lui una nettissima vittoria col tempo di 10″78 e vento praticamente nullo (+0,2 m/s).

I risultati di Orvieto sono pubblicati quì

Telese, 20 giugno 2020 Domenica sera dedicata alla corsa su strada con il 14° Trofeo Città di Telese (BN), gara sulla distanza dei 10km e con circa 1000 partecipanti. Per l’Enterprise Sport & Service buona prestazione di Domenico Caracciolo, 45° arrivato assoluto e 1° tra le Promesse con 35’56”; seconda maglia bianca al traguardo quella di Kimon Fusco con 41’37”, pochi secondi prima di Claudio Vassallo con 41″48″, seguiti poi da Alberico Corteselli con 50’22” ed Andrea Di Francia con 1h01’53”.

La classifica di Telese è pubblicata quì

Torino, 19 giugno 2020 – Altra partecipazione ad una 10km per l’Enterprise Sport & Service in terra piemontese in occasione della Mezza di Torino. Per Stefano Minopoli 45’39” e 135° posizione in classifica generale.

La classifica di Torino è pubblicata quì

Attività agonistica

Incantalupo e Riccardi ad Avellino, con gli allievi pronti per domenica ad Ariano Irpino!

Avellino, 16 giugno 2021 – Torna a splendere la pista di Avellino, in occasione del meeting della città, appuntamento infrasettimanale storico del calendario campano.

Nella manifestazione organizzata da Giuseppe Saviano presente anche l’Enterprise Sport & Service con Ciro Riccardi e Vito Incantalupo, entrambi secondi, rispettivamente su 200m e 400m con 21″83 e 49″04.

Domenica nel frattempo tutto è pronto per la rappresentativa delle regioni Cadetti e Allievi organizzata ad Ariano Irpino (AV) dalla FIDAL Campania che h convocato diversi atleti dell’Enterprise Sport & Service e dell’Enterprise Young a rappresentare la regione.

Gli under18 chiamati a sfidare le altre rappresentative saranno:

  • Luca Gennaro Ruggiero – 100m
  • Enrico D’Amore – 200m
  • Manuele Pagliano – Salto Triplo
  • Domenico Della Corte – Salto Triplo

Si attende questa nuova iniziativa, ottimo test in vista dei Campionati Italiani Allievi del prossimo mese a Rieti!

I risultati di Avellino sono pubblicati qui

La rappresentativa della FIDAL Campania per Ariano Irpino è pubblicata qui

Attività agonistica

Enterprise: Santoro d’argento ipoteca Tallin e Sztandera ritrova il bronzo

Grosseto, 10-12 giugno 2021 – Tre giorni di emozioni in crescendo in chiave Under20 ed Under23 a Grosseto per l’Enterprise Sport & Service.

Primo giorno di gare con i 400m Juniores di Alessandro Alberino, partito dai blocchi della quinta corsia in seconda serie. Un’ottima partenza, notata anche dallo speaker della manifestazione, che lo ha visto ben lanciato al passaggio di metà gara. Arrivava però pian piano il conto delle tante energie spese in partenza per doversi accontentare al traguardo di un 52″50.

Subito dopo, nella pedana del lancio del disco Promesse, tornava in gara Krystian Marcel Sztandera che già dal primo lancio, nonostante la pedana bagnata da una pioggia leggera e continua, aveva fatto percepire di essere in giornata. Al secondo lancio l’urlo, con l’attrezzo oltre la fettuccia dei 50m, di quei 29cm utili a portare a casa una nuova medaglia di bronzo.

Un sabato lungo ed intenso, iniziato alle 8.00 del mattino con la gara dei 10km di marcia in pista Juniores, con un altro ritorno in gara agli italiani, quello di Gianmarco Scurti. A 3 anni dalla doppia esperienza di Ancona e Rieti, dopo un anno di stop,il ritorno a ritmi vicini al proprio primato personale (20″), chiudendo la sua prova in 12° posizione con 50’09″34.

Nel pomeriggio toccava ad Emanuele Santoro nei 400hs, corsi in 5° batteria ed in 7° corsia con tanto caldo a scaldare la pista. Partenza decisa con arrivo in testa ed in solitaria per conquistare con 53″93 l’accesso alla finale della domenica.

Una finale affrontata con coraggio dal primo metro, apparendo in ottima posizione sul rettilineo opposto all’arrivo, ma scalando di qualche posizione col passare dei metri nella curva successiva. Dopo la discesa dall’8° ostacolo partiva però una grande rimonta che gli permetteva di giungere sull’arrivo a doppia velocità rispetto ai rivali, superando la linea bianca in seconda posizione con 52″97, a meno di 2 decimi dal vincitore, tornando a casa da vice campione d’Italia Juniores, ma soprattutto demolendo il proprio personale tanto da ottenere il minimo di qualificazione per i Campionati Europei di categoria del prossimo mese a Tallin (EST).

Un ottimo risultato per questa spedizione, che ben fa sperare per i prossimi appuntamenti degli assoluti a Rovereto e degli Allievi a Rieti.

I risultati di Grosseto sono pubblicati qui

Firenze, 10 giugno 2021 – Un Golden Gala diverso e strepitoso quello andato in scena giovedì a Firenze, in una nuova location, ma finalmente con il pubblico sulle gradinate. In un clima di festa ed entusiasmo, tantissime grandi prestazioni da corsie e pedane, che hanno visto che la maglia dell’Enterprise in gara grazie a Zane Weir. Una gara di getto del peso molto avvincente, spezzata da un lancio poderoso di Fabbri e che ha visto la riconferma del nostro neo azzurro ancora sopra i 20m, ottenendo il 7° posto con 20,06m.

I risultati di Firenze sono pubblicati qui

Napoli, 12 giugno 2021 – Nuovo pomeriggio in pista al Parco Virgiliano di Napoli, aperto dalla ottima notizia arrivata da Luca Gennaro Ruggiero capace, i vari tentativi, di centrare il minimo di qualificazione ai Campionati Italiani Allievi di Rieti del prossimo mese: per lui 15″34 nei 110hs e 11″57 nei 100m, mentre Salvatore Autiero 12″44 (impegnato poi anche negli 800m). Altre vittorie ed altri punti importanti per il CdS Allievi sono arrivati dai 3000m con Marco Gambardella a 9’29″93 e dai 5000m di marcia con Antimo D’Alessandro a 26’10″51.

I risultati di Napoli sono pubblicati quì

Carditello, 13 giugno 2021 – Una mattinata calda, ma molto partecipata quella vissuta alla Reggia di Carditello (CE) per la 1° Campestre Reale. Il ritorno sul percorso degli ultimi campionati regionali invernali di corsa campestre hanno visto una buona prova di Domenico Caracciolo che si è classificato in 4° posizione col tempo di 28’00” sui circa 8km di percorso. Occasione per il ritorno in gara, dopo un anno, anche per Antonio Di Filippo e Giuseppe Paccone.

I risultati di Carditello sono pubblicati quì

Positano (SA), 13 giugno 2021 – Domenica di giugno dedicata anche al trail nella frazione di Montepertuso, bellissimo borgo nella parte più alta delle bellissima Positano (SA). Start alle 9.00 per il Faito Vertikal Kilometer, 2,9km con 1030m di dislivello positivo, dove Alberico Corteselli ha ottenuto la 69° posizione con 1h42’58”.

I risultati di Positano sono pubblicati quì

Attività agonistica

Enterprise in gara in tutta Italia nella festa della Repubblica

Conegliano, 2 giugno 2021 – Torna ancora una volta in pedana Zane Weir al Meeting di Conegliano. Ancora una prova sopra i 20m nella gara di peso, pochi centimetri meglio di Doha: per lui con 20,27m e seconda posizione.
I risultati di Conegliano sono pubblicati quì

Rieti, 2 giugno 2021Ciro Riccardi è sceso in pista al Guidobaldi di Rieti nei 200m. Vento praticamente nullo (+0,1m/s) e vittoria nella prima serie e nella manifestazione con 21″74.
I risultati di Rieti sono pubblicati quì

Agropoli (SA), 2 giugno 2021Festa della Repubblica festeggiata in pista anche ad Agropoli (SA). Nei 110hs l’allievo Luca Ruggiero ha corso in 15″77, mentre nel Triplo 12,78m per Alessandro Cerullo. Giro di pista con Salvatore Tomaiuolo a vincere la gara in 51″31 e Giuseppe D’Amore al rientro in gara col PB sui 400m di 53″02 in quarta posizione.
I risultati di Agropoli sono pubblicati quì

Teverola (CE), 2 giugno 2021 – Campestre in un periodo un pò atipico quella svolta a Teverola (CE) dove Luigi Capuano ha vinto la gara dei 4km riservata agli allievi, seguito da Salvatore Autiero, Antimo D’Alessandro e Ciro Aversa.

Attività agonistica

Weir 5° a Doha, minimo per Alberino e la 4x400m

Doha (QAT), 28 maggio 2021– Debutto in una tappa di Diamond League in terra straniera per Zane Weir che ha ben figurato in Qatar portando a casa un ottimo 5° posto con 20,26m ottenuto alla prima prova e che, fino agli sgoccioli di gara, sembrava addirittura poter raccogliere qualcosa in piu’ in classifica!

I risultati di Doha sono pubblicati qui

Napoli, 29 e 30 magio 2021 – Un bel fine settimana di gare al sole del promontorio di Posillipo per i ragazzi Enterprise, capaci di coronare al meglio le proprie imprese in occasione dei Campionati Regionali Assoluti con il minimo assoluto per la 4x400m: pass per Rovereto staccato dal quartetto composto da Salvatore Tomaiuolo, Emanuele Santoro, Alessandro Alberino e Vito Incantalupo con un bel 3’18″74 corso in solitaria (alle loro spalle il quartetto allievi composto da Salvatore Autiero, Luigi Capuano, Antimo D’Alessandro e Ciro Aversa con 3’59″56).
Nella gara individuale Vito Incantalupo si è laureato Campione Regionale in 49″28, accompagnato sul terzo gradino del podio da Alessandro Alberino che con 50″51 ha ottenuto il minimo per i Campionati Italiani Juniores di meta’ giugno a Grosseto; nella stessa gara anche i due allievi Luca Messina 57″30 e Salvatore Autiero 57″89.
Titolo regionale e podio tutto targato Enterprise con tre primati personali nel triplo, vinto dal giovanissimo Domenico Della Corte, al rientro in gara con un ottimo 14,09m, seguito da Manuele Pagliano con 13,92 ed Alessandro Cerullo con 13,26m; terzo posto nel lungo per Manuele Pagliano con 6,35m.

Nella velocità Luca Gennaro Ruggiero ha corso i 100m in 11″91 ed Andrea Masullo in 13″39, ripetendosi nei 200m in 28″02; negli 800m due centesimi di vantaggio, anche se in serie diverse, per Gabriele Carlini che l’ha spuntata con 2’05″92 su Marco Gambardella, mentre nei 5000m Kimon Fusco (SM40) ha chiuso in 19’40″11 e nei 1500m Luigi Capuano in 4’49″93.

Tutti i risultati di Napoli sono pubblicati qui

Chania (GRE), 30 maggio 2021 – Vittoria in terra greca il 400ista dei Carabinieri Giuseppe Leonardi, impegnato in gara al meeting di Chania, dove ha corso e concluso in prima posizione il giro di pista in 47″05.

I risultati di Chania sono pubblicati qui

Allendale (USA), 29 e 30 maggio 2021 – Fine settimana di gare anche negli States dove ad Allendale, in Michigan, Federico Crisci ha corso la seconda frazione della 4x400m della NW Missouri, classificata al 5° posto con 3’10″13.

Tutti i risultati di NCAA sono pubblicati qui