News

Attività agonistica

Convocazioni azzurre Enterprise: Leonardi a Glasgow e Di Cerbo ad Ancona

Benevento, 21 febbraio 2019 – Giornata che si tinge d’azzurro per l’Enterprise Sport & Service che festeggia oggi una doppia convocazione in nazionale in due importanti rassegne continentali attese nelle prossime settimane.

Giuseppe Leonardi - Campionati Italiani Assoluti Indoor 2019Sarà impegnato a Glasgow negli EuroIndoor assoluti il carabiniere Giuseppe Leonardi, forte del suo recentissimo argento ai campionati italiani indoor sui 400m con 47″20. La struttura tecnica della nazionale ha così deciso di premiare il suo risultato ed il suo stato di forma inserendo il nominativo nel quartetto che scenderà in pista per la staffetta 4x400m il prossimo 3 marzo in Inghilterra, staffetta molto cara all’Italia da Torino 2009.

premiazione argento secondo simone di cerbo salto asta campionati italiani juniores 2019

Nuova convocazione in maglia azzurra anche per l’altro vice-campione italiano di casa Enterprise, ovvero Simone Di Cerbo, che dopo la conquista del secondo gradino del podio tra gli Under20 nel Salto con l’Asta (a pari misura del vincitore) sarà impegnato nel tradizionale incontro internazionale al coperto ospitato dal Palaindoor di Ancona il prossimo 2 marzo.

Un riconoscimento meritato entrambi, forti sin d’ora del tifo di tutta la squadra anche per questo loro nuovo importantissimo impegno!

 

Annunci
Attività agonistica

Medaglie e personali agli Italiani Assoluti per l’Enterprise

Ancona, 17 febbraio 2019 – Terzo weekend tricolore consecutivo ad Ancora per l’Enterprise Sport & Service con i Campionati Italiani Indoor Assoluti 2019, unica realtà campana presente alla massima rassegna al coperto dell’atletica leggera nazionale.

Giuseppe Leonardi - Campionati Italiani Assoluti Indoor 2019Primo impegno quello delle batterie dei 400m con il siciliano Giuseppe Leonardi (Carabinieri – 47”20, PB indoor), il campano Federico Crisci (48”91, PB indoor) ed il marchigiano Lorenzo Veroli (Fiamme Azzurre – 49”95), che proiettavano il catanese nella finale della domenica per un importantissimo argento assoluto con 47”28!

Una gara straordinaria quella di Francesco Fortunato (in forza alle Fiamme Gialle), segnata da una progressione inesorabile sino all’ennesimo titolo italiano assoluto, accompagnato dal nuovo personale di 18’47”63.

Mirko Masullo - Campionati Italiani Assoluti Indoor 2019Dopo la terza posizione in semifinale con 8”09, ottimo sesto posto per Mirko Masullo nella finale dei 60hs con 8”16. Sorte diversa per Antonio Moro nei 60m chiusi in 6”97 non bastevoli per accedere ai turni successivi.

Nonostante il primato personale di Vincenzo Vigliotti a 15,03m, gara sfortunata quella del salto triplo con ben 5 salti nulli sui 6 complessivi effettuati da quest’ultimo e da Samuele Cerro, probabilmente nelle condizioni di conquistare una posizione di rilievo in una gara dal tasso tecnico molto elevato.

Un weekend entusiasmante che, in attesa dei tricolori al coperto over35, ben lasciano sperare per l’attesa stagione all’aperto!

Tutte le classifiche ed i risultati sono pubblicati sul sito della FIDAL a questo link

Attività agonistica

Weekend degli Assoluti Indoor per l’Enterprise

Benevento, 14 febbraio 2019 – Pochi giorni al terzo weekend tricolore al coperto in terra marchigiana con l’attesissimo appuntamento dei Campionati Italiani Assoluti Indoor.

Ad Ancona l’Enterprise Sport & Service sarà impegnata in gara con ben 7 atleti (8 atleti/gara) e sarà l’unica squadra a rappresentare il movimento campano nella massima competizione invernale su pista.

masulloSpiccano in gara tre dei quattro nuovi importanti innesti del team, a partire da Samuele Cerro che sarà impegnato nel Salto in Lungo (7,40m) e nel Salto Triplo (16,29m) assieme al suo compagno d’allenamento Vincenzo Vigliotti (14,98m). Reduce dal suo doppio record regionale promesse sui 60m fissato ora a 6″86, Antonio Moro torna dopo 15 giorni nel Palaindoor di Ancona, mentre, seppur ripreso il piccolo imprevisto fisico dei tricolori Juniores, Krystian Marcel Sztandera resterà ancora a riposo in attesa della gara di lancio del disco giovanile dove si è qualificato per i Campionati Italiani Invernali di Lanci Lunghi del prossimo fine settimana a Lucca.

Da non sottovalutare la presenza del primatista regionale Mirko Masullo nei 60hs (8″23) e dell’azzurro di Grosseto 2017 Federico Crisci nei 400m (48″02), mentre a titolo cautelativo il neo vice-campione italiano juniores, azzurro agli europei U18 e primatista italiano allievi di salto con l’asta Simone Di Cerbo (5,12m) salterà la rassegna assoluta.

Un nuovo weekend ad Ancona che si preannuncia avvincente ed appassionante, da seguire in diretta streaming su www.atletica.tv, mentre a Caserta si disputeranno le gare di corsa campestre!

Iscritti, orari, informazioni e risultati su
www.fidal.it/risultati/2019/COD7565/Index.htm

Attività agonistica

Enterprise sul podio anche ai Tricolori Under18

Scurti 5km marcia Ancona Campionati Italiani Allievi Under18 2019Ancona, 10 febbraio 2019 – Ancora una volta l’Enterprise Sport & Service sale sul podio tricolore, questa volta in occasione dei Campionati Italiani invernali 2019 Allievi (U18).
Reduce dal terzo posto dal terzo posto alla fase interregionale del CdS di marcia su strada di categoria ed il secondo posto nella Finale A del CdS Allievi su pista del 2018, a dodici mesi di distanza dalla precedente esperienza indoor dove si piazzò tredicesimo, Gianmarco Scurti è riuscito a migliorare il proprio primato personale al coperto di oltre un minuto e quello outdoor di oltre 20 secondi, abbattendo il muro dei 24 minuti.

Scurti podio ottavo 5km marcia Ancona Campionati Italiani Allievi Under18 2019

Una gara coraggiosa ed in spinta sino al termine, sotto la guida del suo tecnico Carlo Cantales, che gli è valsa l’ottava posizione al traguardo e la presenza conseguente sul podio allargato dei 5000m di marcia col tempo di 23’51”85.
Alberino 400m Ancona Campionati Italiani Allievi Under18 2019Primato personale al coperto anche per Alessandro Alberino nei 400m, in gara nella batteria che ha visto realizzare il nuovo primato italiano under18 sulla distanza. Così dal 53”56 del 2018, arriva un 51”91 che equivale al quindicesimo posto in Italia per il giovane quattrocentista allenato da Danilo Parlato e che dà i giusti stimoli per puntare ai campionati outdoor di giugno ad Agropoli laddove arriverà da
vice-campione italiano in carica della staffetta 4x400m!
Prossimo appuntamento per l’Enterprise Sport & Service al Palaindoor di Ancona sarà il prossimo weekend con i Campionati Italiani Assoluti, con un bel gruppo di ragazzi del team campano già pronti a dare il meglio di sé nella massima rassegna tricolore al coperto.

Il video delle gare è pubblicato sul canale YouTube dell’Enterprise Sport & Service a questo link.

Tutte le classifiche ed i risultati sono pubblicati sul sito della FIDAL a questo link.

 

 

Attività agonistica

Tricolori Jun-Pro: Di Cerbo d’argento nell’asta, Moro ottavo nei 60m, personali per Crisci e Perazzo

Ancona, 31 febbraio 2019 – I Campionati Italiani invernali 2019 Juniores (U20) e Promesse (U23) si concludono tra forti emozioni per l’Enterprise Sport & Service.

premiazione argento secondo simone di cerbo salto asta campionati italiani juniores 2019La più intensa sicuramente quella vissuta nella gara di Salto con l’Asta Juniores, dove Simone Di Cerbo ha sfiorato il metallo più prezioso: ingresso con un errore a 4,55m, ripetuto poi a 4,75m e 4,90m per poi saltare altissimo al primo tentativo i 5,00m nel duello consolidato con Ivan De Angelis; purtroppo la quota dei 5,10m si rivela invalicabile per entrambe ed il verdetto vede con la stessa misura la vittoria di De Angelis ed il secondo posto di Simone.

Nei 60m Promesse invece è arrivato il debutto del nuovo sprinter di casa Enterprise, Antonio Moro, capace di vincere la propria batteria ed eguagliare il primato regionale di categoria col tempo di 6”87. Dopo un paio d’ore passaggio tranquillo anche nella semifinale conclusa in 6”90 per approdare alla finale della sera: con 6”96 porta a casa un buon ottavo posto tra gli Under23.

Partenza amedeo perazzo 400m campionati italiani juniores 2019

Doppio impegno per Amedeo Perazzo tra gli Juniores e Federico Crisci tra le Promesse, sabato nei 400m e domenica negli 800m. Il doppio giro di pista al coperto non porta fortuna a Federico, purtroppo fuori per falsa partenza, compensato però da una grande prova di Amedeo, capitato in una batteria piuttosto serrata, ma che lo traina sino al nuovo personale indoor di 50”50 e la 10° posizione in Italia; per lui avvio coraggioso ed arrivo di nervi invece nella distanza doppia chiusa in 1’59”69 che valgono l’11° posto, stessa piazza per Federico che con una buona prova di rivalsa sigla in progressione il proprio personale di 1’55”57.

In gara ad Ancona tra gli juniores anche i nuovi fratelli pugliesi dell’Enterprise Giovani Atleti Bari con l’ottima quarta posizione di Francesco Trabacca nel getto del peso con 16,21m ed il 14° di Maria Irma Pezzuto nel triplo a 11,56m.

Così, a poche ore dalla ratifica del ripristino delle classifiche del CdS assoluto su pista 2018 da parte del Consiglio Federale, entra nel vivo una stagione intensa ed impegnativa, ma che si presenta ricca di speranze ed aspettative!

Tutte le classifiche ed i risultati sono pubblicati quì

Negli stessi frangenti Vincenzo Vigliotti vince il “caccia al minimo” di salti toscano a Firenze qualificandosi per i Campionati Italiani Assoluti Indoor nella gara di salto triplo con la misura di 14,98m!

I risultati di Firenze sono pubblicati quì

 

Attività agonistica

Enterprise cambia marcia dai tricolori indoor… e a Bari innesta anche la terza!

Ancona, 1 febbraio 2019 – Primo weekend di Campionati Italiani invernali della stagione previsti al Palaindoor di Ancona, con la due giorni dedicata alle categorie Juniores (U20) e Promesse (U23), laddove il gruppo Enterprise arriva con entusiasmo e tante novità.

IMG-20180619-WA0001 (2)L’Enterprise Sport & Service riparte dai giovani: tra le Promesse sarà in pista Federico Crisci, l’azzurro di degli Europei di Grosseto 2017 torna in pista in gara nel doppio giro di pista dei 400m, come anche il neo-juniores Amedeo Perazzo, bronzo agli scorsi campionati italiani U18 outdoor, entrambi iscritti anche sulla distanza doppia degli 800m.

moro8

Atteso in pedana dopo le buone prove di inizio anno anche il Campione Italiano U18 e azzurro di Gyor 2018 Simone Di Cerbo, pronto a tornare in pedana nella gara di salto con l’asta, forte del suo primato italiano allievi nel suo primo campionato da juniores.
Due importanti new entry in casa Enterprise nella velocità e nei lanci: al via dei 60m promesse Antonio Moro, atleta sardo che vanta nella scorsa stagione l’argento ai Giochi del Mediterraneo U23 con la maglia della nazionale, il secondo posto nei 100m tricolori Promesse ed il bronzo nei Campionati Italiani Universitari; nella pedana del getto del peso atteso invece un’altro isolano, ovvero il siracusano Krystian Marcel Sztandera, quarto nel disco ai tricolori allievi di Rieti 2018 ed iscritto con la seconda miglior misura.

P_20180616_172545

A loro si somma l’ulteriore novità targata Enterprise: ebbene, dopo l’Enterprise Sport & Service e l’Enterprise Young, Ancona segnerà la prima uscita ed il debutto ufficiale della neo arrivata Enterprise Giovani Atleti Bari che, nell’anno del cinquantenario dalla fondazione, sposa il progetto del gruppo campano innestandosi nel progetto di sviluppo e crescita dell’atletica di stampo meridionale!

Con i colori del team pugliese saranno in pedana tre juniores, nel salto triplo Davide Luigi Barone e Maria Irma Pezzuto, rispettivamente con personali di 14,50m e 11,69m, mentre nel getto del peso ci sarà Francesco Trabacca, forte del proprio quarto miglior accredito di gara con 16,71m.

Così, a poche ore dalla ratifica del ripristino delle classifiche del CdS assoluto su pista 2018 da parte del Consiglio Federale, entra nel vivo una stagione intensa ed impegnativa, ma che si presenta ricca di speranze ed aspettative!

Diretta streaming su www.atletica.tv

Iscritti e risultati a questo link

Attività agonistica

Weekend Enterprise: marcia, cross, lanci, indoor e trail!

Un weekend più che intenso quello del 26 e 27 gennaio 2019 per l’Enterprise Sport & Service che ha visto praticamente i propri atleti impegnati in ogni sorta di disciplina in 3 regioni diverse!

verde marcia invernale messina 2019 (1)Si parte con due importanti risultati che arrivano dalla Sicilia, il primo dalla marcia, il secondo dai lanci.

A San Giorgio di Giosa Marea (ME) Vincenzo Verde ha iniziato al meglio la propria stagione diventando, alla prima uscita stagionale, Campione Italiano Master SM35 nella 20km di marcia.
In una giornata soleggiata e dalle migliori condizioni possibili per gareggiare in pieno inverno, torna a casa un buon 1h38’08” che ben fa sperare!

A Siracusa, invece, Krystian Marcel Sztandera torna in pedana per la seconda fase regionale dei Campionati Invernali di Lanci con una doppia gara: lancio del disco concluso con 51,40m e getto del peso con 16,05m!

paone carlini tomaiuolo ancona 2019Nelle Marche l’ultimo weekend di gare prima dei vari campionati italiani indoor che si svolgeranno nell’impianto di Ancona. In gara nei 60m Giovanni Musto mette in tasca il minimo juniores con 7″25, mentre Salvatore Tomaiuolo ottiene un 7″44. Al rientro in maglia Enterprise Gabriele Carlini ha corso in 54″13 nei 400m e 24″29 nei 200m, precedendo Carmine Paone con 25″30.

juniores cross 2019A San Giorgio a Cremano (NA) di scena la fase unica dei Campionati Regionali Individuali e di Società di corsa campestre in Campania, con in gara le tre squadre maschili dell’Enterprise Sport & Service, nonostante numerosi atleti ai box.
Secondo posto per la squadra allievi, grazie all’ottima prova al debutto nella categoria di Alessandro Donnarumma che non ha mai lasciato il comando della gara e concludendo allo sprint in 3° posizione, seguito da Giulio minolfi 8° e Gianmarco Scurti 13°, purtroppo febbricitante.
donnarumma podio allievi cross 2019Secondi anche gli Juniores nonostante la presenza di tre maglie Enterprise nei primi 10 classificati: 4° Matteo Buonaurio, 7° Domenico Caracciolo, 8° Giovanni De Felice e 19° Giuseppe D’Amore.
Non pervenuta purtroppo la classifica assoluta che dovrebbe aver visto in 33° posizione Dario Caracciolo, 36° Lorenzo Perna e 41° Carlo Cantales per un probabile 10° posto a squadre.

fusco tifata trail 2019Infine a Sant’Angelo in Formis (CE) presenti anche nel trail con Assunta Fusco in gara al 6° Trail Monte Tifata dove si è piazzata al 73° posto complessivo sul tracciato di 19,5km, concluso in 3h18’30”!

Risultati della marcia a Gioiosa Marea (ME): link

Risultati dei lanci a Siracusa: link

Risultati delle indoor ad Ancona: sabato domenica

Risultati del cross a San Giorgio a Cremano (NA): link

Risultati del trail a Sant’Antelo in Formis (CE): link